Pubblicato il 23 settembre

Telecamera in 3D cattura fiocchi di neve in caduta

Un sensore che riesce a scattare le foto dei singoli fiocchi di neve in caduta libera potrebbe portare a previsioni meteo molto più accurate.

I ricercatori dell’Università dello Utah hanno recentemente sviluppato la Fotocamera Multi Angle Snowflake (MASC), che utilizza tre telecamere ad alta velocità, attivate ​​da sensori agli infrarossi per scattare foto ai fiocchi che fluttuano verso terra, con delle esposizioni molto veloci come 1/25000 di secondo. Il dispositivo misura anche la velocità di caduta dei fiocchi “, il tutto senza nemmeno toccarli, cosa che disturberebbe le misure.

 

i fiocchi di neve visti col nuovo sensore

Avete probabilmente visto molte bellissime immagini di fiocchi di neve che sono stati raccolti su dei vetrini per essere messi sotto un normale microscopio. Queste immagini, sono immagini di fiocchi di neve che sono estremamente rare“, ha detto lo scienziato atmosferico Tim Garrett, della Università dello Utah.

La maggior parte dei fiocchi di neve in natura sono ciuffi complessi di molti fiocchi attaccati gli uni agli altri, mettendo uno di quelli su un vetrino da fotografare avrebbe distrutto.

Le immagini possono essere utilizzate per comprendere meglio nevicate e creare un modello più accurato di tempeste invernali. Una delle simulazioni climatiche è la previsione di nevicate con precisione. “La ragione per cui lo fanno male è perché non rappresentano i fiocchi di neve molto bene, perché si basano su misurazioni di fiocchi di neve che sono stati fatti, faticosamente, a mano nel 1970″, ha spiegato Garrett. “Sono stati in grado di raccogliere forse un qualche migliaio di fiocchi di neve.

Al contrario, MASC può fotografare e misurare decine di migliaia di fiocchi di neve in una sola notte. Già, due telecamere MASC in uso presso l’Alta Ski Area stanno generando risultati che suggerisce a vento e neve di interagire in modo diverso rispetto ai modelli meteo.

Garrett e Cale Fallgatter hanno costituito una società spin-off di vendere MASC alle parti interessate. Fallgatter Technologies, ufficialmente scissa sei mesi fa, ha già venduto una macchina fotografica per la US Army, che sta utilizzando per migliorare la previsione delle valanghe.

Oltre ad essere utile, la fotocamera è anche divertente e semplice da usare. “E ‘molto eccitante essere in grado di guardare i fiocchi di neve ogni giorno come stanno cadendo. “Ho visto un po’ di nebbia in montagna, e mi chiedevo che tipo di fiocchi di neve questa nebbia avrebbe prodotto“, ha detto Garrett.

 

 

Commenti

0 Commenti 0 Risposte dell'autore