e-commerce
 

Pubblicato il 11 giugno

Le migliori piattaforme cms per e-commerce

e-commerceEffettuare acquisti online sta diventando una pratica sempre più diffusa e qualsiasi prodotto può essere venduto attraverso un sito internet, a questo scopo sono disponibili moltissime piattaforme cms per e-commerce, opensource e facili da usare che spesso permettono anche ai meno esperti di poter creare in poco tempo un negozio virtuale a tutti gli effetti.

Per l’e-commerce è necessario distinguere i cms per e-commerce veri e propri e quindi nati esclusivamente per lo sviluppo di siti per acquisti online e i plugin dei cms editoriali, che si aggiungono alle varie piattaforme e integrano il modulo e-commerce a un vero e proprio sito con contenuti editoriali di vario genere, fra queste tipologie sono degni di note VirtueMart di Joomla! e WooCommerce di WordPress, entrambi rappresentano due ottime soluzioni, di facile utilizzo e affidabili dal punto di vista della sicurezza e della stabilità del componente.

Sono molte le piattaforme di cms che prevedono al loro interno un modulo e-commerce per permettere la vendita di prodotti online, ma sicuramente i cms nati appositamente per la creazione di negozi online sono sotto certi punti da preferire anche se spesso richiedono maggiori conoscenze informatiche per il loro utilizzo rispetto ai più famosi cms editoriali.

Anche per i cms per e-commerce esistono piattaforme sviluppate in PHP per linux e in ASP.NET per windows, ugualmente affidabili e efficaci, di seguito potrete trovare un elenco dei più famosi cms per e-commerce suddivisi per linguaggio utilizzato:

PHP

  • cms e-commerceMagento: facile da installare e ricco di opzioni e funzionalità gratuite e a pagamento, prevede una versione opensource e una a pagamento.
  • OsCommerce: una delle prime piattaforma per e-commerce, permette la creazione di siti multilingua e multivaluta e prevede moltissime funzionalità per soddisfare tutte le esigenze.
  • Prestashop: presenta meno pretese dal punti di vista dell’hosting rispetto a Magento e OsCommerce, è facile da installare ed è supportato da una notevole documentazione tecnica.

ASP.NET

  • NopCommerce: è una piattaforma cms per e-commerce che offre moltissime funzionalità e include strumenti di amministrazione del negozio elettronico quali statistiche, gestione clienti, lista dei desideri, sconti e promozioni.
  • Aspxcommerce: cms opensource flessibile, dispone di plugin per ogni esigenza e una perfetta integrazione con il mobile.
  • Kartris: presenta un’interfaccia facile e intuitiva e tutte le funzionalità necessarie per un sito e-commerce.

Tutti i cms per e-commerce offrono affidabilità e  flessibilità, e la scelta, a nostro avviso, deve essere effettuata in base alle proprie esigenze e alle proprie competenze, dopo un attento esame delle varie possibilità; anche se vi affidate a un’azienda per lo sviluppo del vostro e-commerce verificate che sia competente e esperta della piattaforma scelta.

Non esiste un prodotto che non può essere venduto online, se non quelli vietati da leggi e normative come medicinali o tabacco, per tutto il resto l’e-commerce rappresenta un’ottima opportunità per raggiungere utenti e clienti in ogni parte del mondo e creare nuove possibilità di vendita.

Commenti

2 Commenti 1 Risposte dell'autore

più nuovi più vecchi più votati
DeniseG
Articolo molto interessante, complimenti! Credo che bisogna fare tre distinzioni a seconda del cliente Piccolo business: l’ecommerce è inutile, meglio affidarsi a siti come eBay Medio business: Se si ha un budget basso e poche aspettative va benissimo WP, se invece si ha qualche soldo in più (sopra i 7k) allora bisogna puntare su Magento Grande business: Magento tutta la vita Magento è lo strumetno che ti permette di configurare l’ecommerce come vuoi. Se vuoi avere una personalizzazione e con Magento non ci riesci vuol dire che non è fattibile. Le uniche pecche di Magento, come spiegano bene qui (… Leggi di Più »